La sostenibilità dell’ambiente abitato – Position Paper


INTRODUZIONE

2013/2014_ partecipazione di Giulia (in rappresentanza dell’Istituto Nazionale di BioARchitettura) al gruppo di lavoro coordinato da ISDE Italia (associazione medici per l’ambiente) per la redazione di un position paper in tema di sostenibilità dell’ambiente abitato.

I position paper in tema di sostenibilità dell’ambiente abitato e di mobilità sostenibile sono stati pubblicati da ENEA.

Qui un estratto del lavoro del gruppo cui ha partecipato Giulia ( la sostenibilità dell’ambiente abitato ).

Il lavoro si è svolto nell’ambito di un più ampio programma di studio finalizzato a mettere a punto strumenti e metodologie, per la valutazione di piani strategici (piani mobilità, rifiuti, energetico ecc.) e di strumenti di pianificazione urbanistica con l’obiettivo della tutela della salute e a costruire position paper condivisi da istituzioni scientifiche e associazioni a supporto delle pubbliche amministrazioni. Quattro i temi di lavoro a livello nazionale: gestione rifiuti, mobilità sostenibile, sostenibilità ambiente costruito, piano energetico. Numerosi gli enti, associazioni e università coinvolte. I lavori dei 4 gruppi sono stati presentati in occasione delle 7° giornate italiane mediche dell’ambiente svoltesi ad Arezzo il 18 e 19 ottobre 2013, e a Roma il 16 Maggio 2014.

[sharify]

Mercato del Biologico
Terra e Paglia