Ampliamento nella campagna lucchese


INTRODUZIONE

2014 -2017 – Intervento di ampliamento di edifico residenziale nella campagna Lucchese, applicando le norme comunali per l’edilizia sostenibile e il risparmio energetico.

Nello specifico le categorie prese a riferimento sono: prestazioni dell’involucro, materiali ecosostenibili, fabbisogni energetici, sostenibilità ambientale.

IL PROGETTO

La nuova porzione è stata costruita secondo una soluzione geometrica accorpata, che permette di massimizzare le prestazioni dal punto di vista bioclimatico, con un locale soggiorno esposto a sud/sud est e vani di servizio, con minore necessità di illuminazione diretta, disposti a nord a creare una zona cuscinetto, più una camera a soppalco e soffitta.
I materiali scelti sono del tipo tradizionale in sintonia con l’esistente e nel rispetto delle richieste del Regolamento Edilizio.
L’orientamento della nuova porzione è dettato dalla volontà di proseguire lo sviluppo dell’edificio secondo la direttrice dell’esistente (peraltro ottimale), rispettandone anche gli allineamenti.
Per quanto riguarda la prestazione dell’involucro, sulla base dei valori di trasmittanza della stratigrafia , che prevede l’uso di materiale isolante di II° vita ottenuto da fibre tessili riciclate, è possibile ottenere un miglioramento di oltre il 10% rispetto ai limiti di legge vigenti (oltre il 15% per gli infissi). In base alla verifica del fabbisogno di energia primaria per climatizzazione invernale (Epi), ed estiva (Epe), si ottiene un miglioramento, cioè una riduzione del fabbisogno, di oltre il 30% rispetto ai minimi di legge. Inoltre, per non introdurre negli spazi esterni elementi che possano costituire un aggravio dei picchi termici soprattutto estivi, si prevede la realizzazione di “pavimentazioni fredde”.
Per ottenere ambienti con elevata qualità indoor si prediligono materiali da rivestimento e finitura con caratteri di ecosostenibilità e biocompatibilità, dotati delle relative certificazioni.

[sharify]

EX SCALO MERCI
Rapporto sull’applicazione di criteri di sostenibilità nei regolamenti edilizi locali